ROMA TRE UNIVERSITA’ DEGLI STUDI

  • roma tre scheda
  • roma tre esterni
  • roma tre concorso

PROCEDURA PER L’AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE DELLA PROGETTAZIONE E DELL’ESECUZIONE DEI LAVORI DI ROMA TRE

 

Committente: F&M Ingegneria S.p.A.

Anno di realizzazione: 2015


Il progetto è stato sviluppato durante la gara d’appalto relativa alla realizzazione dell’edificio delle attrezzature universitarie e relativi servizi del polo Roma tre.

Per garantire lo spazio interno dell’aula Magna libero da pilastri, si è studiato un sistema strutturale che ha implicato innanzitutto la redistribuzione del nucleo di collegamenti verticali della Torre 1, per consentire di ottenere due core in c.a. che rappresentano il sistema resistente alle azioni orizzontali. Questo complesso sistema strutturale permette di liberare la facciata dalle pilastrature.

La Piazza che si apre alla quota stradale, completamente coperta e con altezza libera di circa 6.60 m, è concepita come le piazze della tradizione italiana, ossia come luogo di incontro e sosta, luogo di accoglienza aperto ma circondato da edifici che racchiudono lo spazio e lo rendono a misura d’uomo.

La presenza della copertura limita la percezione delle alte torri direzionali, che si intravedono solo attraverso i grandi fori ellittici in corrispondenza dei quali fuoriescono le alberature.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi